Antifurto - Mitech Sicurezza

Vai ai contenuti

Menu principale:

Antifurto

Per la definizione di un impianto antifurto/antintrusione, vengono considerate le caratteristiche generali e particolari della sede e della sua esposizione al rischio di furti ed atti vandalici.

Effettuate quindi le doverose valutazioni, si definisce l’architettura che l’impianto dovrà assumere affinché possa offrire il meglio di se, assicurando un efficace protezione ed una affidabile e precoce segnalazione di reali condizioni di allarme.

All’ottenimento di tale scopo, concorrono alla strategia di impianto, l’adozione di apparecchiature professionali e di uso in ambienti correntemente esposti ad atti criminosi, la rispondenza normativa alla tecnica relativa a questa forma impiantistica ed un’esecuzione doviziosa e particolarmente attenta allo sfruttamento di tutto il potenziale offerto dagli apparecchi il cui impiego è previsto.

Obiettivo dell’impianto è la segnalazione precoce dei tentativi di intrusione all’interno dello stabile o area. Gli apparati necessari alla costruzione dell’impianto sono tutti a tecnologia avanzata, per impieghi professionali, provvisti di marcatura CE e per la maggior parte, di omologazione IMQ per il 1°, 2° e 3° livello di prestazioni.

LA MITECHSICUREZZA in un mercato che va in continua evoluzione e concorrenza con altre ditte è necessario rivolgersi ad aziende solide e concentrate sul continuo aggiornamento. Il marchio che preferiamo utilizzare e con il quale MITECHSICUREZZA  ha raggiunto le massime soddisfazioni professionali è SICURIT ALARMITALIA (www.sicurit.net).

Torna ai contenuti | Torna al menu